Mantova, cosa vedere in due giorni - motonavi NAVIANDES
Mantova, cosa vedere in due giorni - Navi Andes consiglia
Mantova: cosa vedere
in due giorni?

Mantova, cosa vedere in due giorni - Navi Andes consiglia
Mantova, cosa vedere in due giorni - Navi Andes consiglia
Mantova: cosa vedere
in due giorni?

Mantova in due giorni
Mantova capitale italiana della cultura 2016 Mantova capitale europea gastronomica 2017

MANTOVA: COSA VEDERE IN DUE GIORNI?


Se avete in programma una gita a Mantova e avete a disposizione due giorni, per esempio un fine settimana, per visitare la città dei Gonzaga, bellissima ed emozionante, ricca di storia, arte, natura, col suo centro storico e i suoi laghi, la rocca, le cattedrali, i musei, i palazzi, non avrete che da scegliere tra tantissime cosa da fare.
Mantova, magnifica città d'arte sul Mincio, nella lista del Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO e Capitale italiana della cultura 2016, offre tantissimo ai visitatori, che hanno solo l'imbarazzo della scelta di cosa vedere e fare.

ECCO LE 14 COSE CHE POTRETE FARE SE VISITATE MANTOVA:


1 - Ammirare lo skyline di Mantova dal Ponte San Giorgio

Mantova vi accoglie subito da lontano con il suo inconfondibile profilo, se arrivate dal Ponte San Giorgio e se avete parcheggiato oltre il ponte, quindi la prima cosa da vedere a Mantova non può essere che questa. Emozionante anche al tramonto.

2 - Visitare il Palazzo Ducale e il Castello di San Giorgio

Tra il lago inferiore e Piazza Sordello ecco il complesso edificio del Palazzo Ducale, fusione cinquecentesca di più edifici, con il Palazzo del Capitano, la Corte Vecchia, il Castello di San Giorgio con la famosissima Camera degli Sposi di Andrea mantegna, cortili e giardini.

3 - Ammirare le chiese e le cattedrali nel centro storico di Mantova

Mantova e le sue cattedrali: la chiesa di Sant'Andrea, che secondo la tradizione conserva il Sacro Graal, il Duomo in piazza Sordello, al cui interno sono seppelliti i più importanti membri della famiglia Gonzaga, soprattutto la Rotonda di San Lorenzo in Piazza Erbe, la più antica e suggestiva, a pianta centrale, tonda.

4 - Passeggiare nelle piazze nel centro storico di Mantova

Piazza Sordello, col Duomo, la Torre, i suoi magnifici palazzi tra cui il Palazzo del Capitano, nucleo originario del Palazzo Ducale. Piazza delle Erbe, con la chiesa tonda, la Rotonda di San Lorenzo, le botteghe, i portici, i tavolini dei bar, la Torre dell'Orologio, la Casa del Mercante, il Palazzo della Ragione e il Palazzo del Podestà. Queste sono le due piazze principali di Mantova dove passeggiare.

5 - Visitare il Teatro Scientifico Bibiena

Un capolavoro unico del barocco settecentesco, a forma di campana, con più ordini di palchetti affrescati internamente, con statue di mantovani illustri.

6 - Emozionarsi navigando i laghi di Mantova

Mantova vista dall'acqua con la motonave, navigando i laghi di Mantova e la valle del Mincio con le sue ninfee è uno spettacolo da non perdere. C'è sempre tempo per una minicrociera ed è possibile anche prenotare il pranzo a bordo tipico mantovano o la cena al tramonto, con il tour serale!

7 - Visitare la casa di Andrea Mantegna

Un piccolo capolavoro di architettura, realizzato da Andrea Mantegna, committente di se stesso, come propria abitazione. Su due piani, con cortile circolare e a pianta centrale, riproduce un'armonia che è anche desiderio d'artista di autorappresentazione, come un autoritratto.

8 - Vedere uno dei Musei a tema che la città di Mantova offre

Scegliendo tra i propri interessi è possibile visitare musei interessanti come il Museo Archeologico Nazionale (con materiali provenienti da varie necropoli etrusche della zona), il Palazzo d'Arco (con una quadreria che spazia dal '400 al '700, suppellettili antiche, e il misterioso affresco zodiacale), il Museo Diocesano (di arte sacra) o il Museo Tazio Nuvolari (con cimeli del "pilota volante" e filmati d'epoca).

9 - Visitare il Palazzo Te

Edificato da Giulio Romano nel 1500, allievo di Raffaello, questo palazzo stupefacente sia per gli esterni che per gli interni, forse l'attrazione più famosa di Mantova, è ricchissimo di sale che si susseguono, la più famosa la Camera dei Giganti, ciclo pittorico eseguito con una tecnica innovativa. Assolutamente da vedere.

10 - Navigare il Mincio e il Po mangiando sulla nave

Avendo due giorni a disposizione è possibile effettuare una crociera fluviale che comprenda i laghi di Mantova, la valle del Mincio, e il Po, passando dall'ascensore d'acqua, con pranzo sulla nave tipico mantovano o a base di pesce. Numerosi percorsi di uno o due giorni sono disponibili per abbinare la visita alla città di Mantova con la navigazione fluviale e la visita ad altri luoghi di particolare interesse artistico e naturalistico come Ferrara, Sabbioneta, il Delta del Po.

11 - Visitare Sabbioneta

Nei dintorni di Mantova è possibile raggiungere Sabbioneta, città costruita secondo i canoni rinascimentali, con mura a pianta stellare, "città ideale" con magnifici palazzi, chiese, il teatro, la sinagoga.

12 - Raggiungere San Benedetto Po

Monastero fondato nel 1007, quello di San Benedetto in Polirone. Amato da matilde di Canossa, con magnifici mosaici nella chiesa trasformata nel '500 da Giulio Romano, ospita anche il Museo della Cultura Popolare Padana, con oggetti di uso comune e una sezione dedicata ai burattini. Lo si può raggiungere in motonave.

13 - Vedere il Santuario delle Grazie

Un'altro luogo raggiungibile in motonave, tra le distese del fiore di loto: il Santuario della Beata Vergine Maria, col suo coccodrillo appeso nella volta e le sue particolari statue vestite.

14 - Gustare la cucina tipica mantovana

Non si può andarsene da Mantova senza aver provato le specialità gastronomiche mantovane, per esempio il riso alla pilota, con salsiccia e grana padano, o i famosi tortelli di zucca. Il dolce tipico è la sbrisolona, torta friabilissima a base di mandorle, tipico souvenir di Mantova da portare a casa.



Avete a disposizione solo un giorno? Ecco la guida per voi:
Cosa fare a Mantova in un giorno.

In entrambi i casi, ricordatevi di prenotare la vostra crociera in motonave per vedere Mantova, il Minio e il Po dall'acqua!
ITINERARI CROCIERE FLUVIALI
PER RICHIESTA INFORMAZIONI LINEA DIRETTA 0376 324506



Motonave Andes


Perchè una crociera fluviale in motonave


La motonave permette di godere di un'esperienza unica: Mantova vista dall'acqua, poi il verde del Mincio, lo scenario si trasforma ed è la natura a fare spettacolo: con le distese galleggianti di castagne d'acqua, ninfee gialle e bianche. Le acque sempre calme, anche in caso di cattivo tempo, che solo il fiume può offrire, rendono piacevole la navigazione e danno la possibilità agli ospiti di consumare, senza soffrire il mal di mare, un pranzo a bordo in una cornice insolita; fra la natura del Parco del Mincio o nella splendida scenografia della città di Mantova, che sembra nascere dall'acqua.
Emozionante il passaggio dal Mincio al Po, con l'ascensore d'acqua, e gli altri percorsi proposti: la navigazione del Delta del Po, unica e suggestiva, del Brenta con le sue Ville, della laguna di Venezia.

Non solo Mantova


Mantova è in una posizione strategica per raggiungere numerosi altri luoghi interessanti, anche navigando in motonave, oltre al Po e al Parco del Mincio. Gli itinerari Navi Andes per le crociere fluviali, di uno o due giorni, soddisfano qualunque esigenza.
In abbinamento alla città di Mantova gli itinerari Navi Andes permettono di visitare altre città d'arte come Venezia e Sabbioneta ma anche aree di interesse naturalistico come il Delta del Po, il Parco del Mincio, il Po col suo ascensore d'acqua, il Parco Giardino Sigurtà.

Perchè scegliere Navi Andes


Esperienza, sicurezza, accoglienza.
Siamo navigatori da quando le navi andavano a vela, specializzati in crociere fluviali e garantiamo totale sicurezza e comfort.
Le nostre motonavi hanno ponte-sole con ampi spazi, saloni climatizzati con posti a sedere e visuale panoramica.
I nostri comandanti hanno lunga e collaudata esperienza, verrete accolti all'imbarco e accompagnati nel viaggio dall'illustrazione storico-paesaggistica in diffusione stereo. Navi Andes offre un servizio completo e personalizzato, occupandosi anche del pranzo, tipico desinar mantovano o a base di pesce, e selezionando strutture alberghiere con ottimo rapporto qualità prezzo.

Motonave Andes




ITINERARI CROCIERE FLUVIALI
PER RICHIESTA INFORMAZIONI LINEA DIRETTA 0376 324506

Mantova capitale italiana della cultura 2016 Mantova capitale europea gastronomica 2017


NAVI ANDES
crociere fluviali
p.zza Sordello 48 - Mantova

linea diretta
0376 324506
info@naviandes.com

P.IVA 00434680203
Reg. Imprese Mantova



web design

Benvenuti in Lombardia... e dintorni